Chiesa di Maria SS. del Poggio

Luogo di culto

Chiesa di Maria SS. del Poggio

Descrizione

La Chiesa della Madonna SS. del Poggio è uno dei rari esempi locali di architettura barocca. La chiesa fu ultimata nell'anno 1737 circa, grazie alla partecipazione dell'intera popolazione ma le sue origini risalgono probabilmente a prima del 1500. La tradizione narra che, in quel periodo, alcuni abitanti di Lubriano rinvennero l'immagine di una Madonna dipinta su una tegola e decisero di costruire una piccola cappella sul luogo del ritrovamento. All'interno custodita e venerata una pregevole pittura murale raffigurante una Madonna con bambino risalente al 1619, ma probabilmente di fattura anteriore a tale data. 

La realizzazione del dipinto si deve alla grande devozione che una certa Lionia d'Agostino nutriva verso la Madonna. Da quel momento in poi la venerazione verso questa immagine crebbe a dismisura. L'altare maggiore, in stucco, che incornicia il dipinto con un fastoso baldacchino, composto di lesene dorate con angeli reggicandelabro e reggicortina, risale al 1732 e si deve all'opera dei fratelli Pietro e Antonio Cremoni da Lugano. Sulle pareti laterali sono presenti delicati stucchi, che incorniciano delle finestre ovali, mentre la decorazione della volta la si deve ad un intervento dell'inizio del XX secolo per opera del parroco don Antonio Medori. La decisione di ampliare la cappella fu presa dall'allora parroco don Paolo Proculo, insieme al Marchese Pompeo Bourbon del Monte, alla moglie Anna Rosa Monaldeschi e al contributo di molti cittadini lubrianesi. 

Il progetto fu affidato allíarchitetto Giovanni Battista Gazzale di Vignanello, già progettista del palazzo Monaldeschi o Bourbon del Monte e della Chiesa di S. Giorvanni Battista.

Modalità di accesso

Si accede alla struttura dal portone principale sito in Via G. Marconi, 271, 01020 Lubriano VT.

Come arrivare

Via G. Marconi, 271

Mappa

Costi

Non sono previsti costi per l'accesso alla struttura.

Orario per il pubblico

La chiesa è sempre aperta in orario diurno. Per conoscere gli orari delle funzioni religiose rivolgersi alla parrocchia.

Struttura responsabile

Ultimo aggiornamento: 04-07-2024

Quanto sono chiare le informazioni su questa pagina?

Grazie, il tuo parere ci aiuterà a migliorare il servizio!

Quali sono stati gli aspetti che hai preferito? 1/2

Dove hai incontrato le maggiori difficoltà? 1/2

Vuoi aggiungere altri dettagli? 2/2

Inserire massimo 150 caratteri