Chiesa di S. Giovanni Battista

Chiesa cattolica

Chiesa di S. Giovanni Battista

Descrizione

Una cella monastica benedettina del IX secolo sembra essere stato il primo nucleo di questo edificio di culto. L'interno, ampio e suggestivo conserva, nonostante i numerosi rimaneggiamenti, l'atmosfera raccolta e ombrosa dello spazio romanico. La chiesa, infatti, subì numerosi restauri a seguito del terremoto del 1695 e i lavori vennero affidati a Giovan Battista Gazzale da Vignanello, già progettista del palazzo Monaldeschi e della Chiesa della Madonna del Poggio. 

Il campanile attuale fu riedificato, dopo la distruzione dell'originale a causa di un fulmine, nella seconda metà dell'800 per volere dell'allora parroco don Crispino Catteruccia, su progetto dell'architetto orvietano Paolo Zampi.

Di notevole interesse sono le pitture murali seicentesche raffiguranti i SS. Paolo e Andrea Apostoli e S. Giovanni Battista e, nella prima cappella sulla destra, il simulacro del patrono S. Procolo, opera dell'artista faentino Gaetano Vitenè. 

Sempre sulla destra si trova, poi, la tomba del Santo. 

Altre importanti opere degne di nota sono le tele seicentesche, tra le quali spicca per importanza la decapitazione di S. Giovanni Battista, la Deposizione della Croce e l'Annunciazione.

Modalità di accesso

Si accede alla struttura dal portone principale sito in 01020 Lubriano VT.

Come arrivare

01020 Lubriano VT

Mappa

Costi

Non sono previsti costi per l’accesso alla struttura.

Orario per il pubblico

La chiesa è sempre aperta in orario diurno. Per conoscere gli orari delle funzioni religiose rivolgersi alla parrocchia.

Struttura responsabile

Ultimo aggiornamento: 04-07-2024

Quanto sono chiare le informazioni su questa pagina?

Grazie, il tuo parere ci aiuterà a migliorare il servizio!

Quali sono stati gli aspetti che hai preferito? 1/2

Dove hai incontrato le maggiori difficoltà? 1/2

Vuoi aggiungere altri dettagli? 2/2

Inserire massimo 150 caratteri